Covid, Fontana: per integrità governatori parametri poco congrui

Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 17 nov. (askanews) - "La conferenza delle regioni ha chiesto un incontro con i ministri competenti per rivalutare i parametri utilizzati fino a oggi: parametri che l'integrità dei presidenti ha ritenuto poco congrui". Lo ha spiegato il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Lombardia. Fontana ha spiegato che i governatori hanno chiesto "di essere maggiormente coinvolti per la classificazione e valutazione dei nuovi parametri una volta individuati". Per quanto riguarda la Lombardia, ha spiegato Fontana, una "eventuale differenziazione territoriale non comporta un cambio di zona, ma un allentamento delle misure" che possa permettere ad alcuni territori maggiori libertà in virtù di una minore aggressività del contagio da Covid-19.