Covid: Fontana, ‘pronti per terza dose, inoculazione non sarà nei grandi centri’

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano 15 set. (Adnkronos) – “Noi siamo pronti”. Lo ha detto a proposito della somministrazione delle terze dosi di vaccino anti-Covid il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, ospite di Bergamo Tv.

“Il nostro progetto è già stato approvato dal governo a luglio, quindi noi il 20 settembre partiremo con la prima categoria che ci stata indicata dal governo e provvederemo a vaccinarla”, ha detto Fontana, sottolineando che la campagna vaccinale delle terze dosi “sarà diversa rispetto all’inoculazione delle prime due dosi, che vennero inoculate utilizzando i grandi centri, mentre qui utilizzeremo un sistema più capillare, con farmacie, medici di base, aziende che si mettono a disposizione e dei centri vaccinali medi”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli