Covid Francia, per avere il pass si dovrà essere vaccinati: i test negativi non avranno più valore

·1 minuto per la lettura
francia
francia

In Francia, il primo ministro Jean Castex ha annunciato che il pass sanitario si trasformerà in pass vaccinale a partire dall’inizio del 2022.

Francia, premier Jean Castex: “Pass sanitario sostituito dal pass vaccinale dal 2022”

Nella giornata di venerdì 17 dicembre, al termine di una riunione del Consiglio di Difesa Sanitario, il premier Jean Castex ha comunicato alla popolazione che, in Francia, il pass sanitario – versione francese del Green Pass italiano – verrà convertito in pass vaccinale a partire dal 2022.

Attuando una simile conversione, soltanto i cittadini che avranno effettivamente completato il ciclo vaccinale potranno entrare in possesso del pass. Di conseguenza, per i non vaccinati, non sarà più sufficiente ottenere esito negativo ai test anti-Covid per ricevere la certificazione.

Francia, premier Jean Castex: “Progetto di legge con il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron”

In merito all’iniziativa approvata durante la riunione del Consiglio di Difesa Sanitario, il primo ministro francese Jean Castex ha dichiarato: “Non è ammissibile che i circa sei milioni di francesi che rifiutano di vaccinarsi mettano a repentaglio la vita di un intero Paese – e ha precisato –. Con il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, abbiamo deciso di sottoporre al Parlamento un progetto di legge a inizio gennaio per trasformare il pass sanitario in pass vaccinale e per inasprire i controlli e le sanzioni contro i falsi pass”.

Francia, premier Jean Castex: “Superato record di vaccinazioni in un giorno”

Nel corso del suo intervento diramato in diretta televisiva alla Nazione, il premier Castex ha anche rivelato che, nella giornata di venerdì 17 dicembre, è stato superato ogni precedente record di vaccinazione registrato in Francia e delimitato a un’unica giornata.

Nelle ultime 24 ore, infatti, sono state inoculate 950.000 dosi di vaccino anti-Covid in tutto il Paese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli