Covid: in Francia rinviata serata test in discoteca, non raggiunto numero volontari

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 26 giu. (Adnkronos) – Rinviata la serata test in discoteca in Francia che era prevista questa notte a Parigi per valutare i rischi legati al Covid non essendo stato raggiunto il numero sufficiente di volontari. L'iniziativa 'Reviens la nuit' ('Torna la notte') promossa dall'Agenzia nazionale per la ricerca francese Anrs e coordinata da alcuni ricercatori degli ospedali di Parigi (Ap-Hp) si doveva svolgere oggi dalle 23 fino al 6 del mattino al Cabaret Sauvage e a La Machine du Moulin Rouge con la partecipazione di alcuni artisti.

"Il contesto epidemiologico, con una bassa circolazione del virus e il livello di copertura vaccinale della popolazione – sottolineano gli organizzatori dell'evento – fanno sì che le condizioni necessarie alla realizzazione di questo progetto scientifico si sono rilevate insufficienti per ottenere dei risultati solidi. Una delle principali sfide di questo studio scientifico era quello di coinvolgere 4.400 volontari con un età compresa tra 18 e 65 anni. Il numero dei volontari coinvolti non è sufficiente per permettere allo studio di apportare dei risultati interessanti e questo nonostante gli sforzi rapidi e importanti di tutte le persone e i partner implicati nel progetto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli