Covid Francia, scatta lockdown a Parigi e altre 16 zone

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Scatta a mezzanotte un nuovo lockdown a Parigi, mentre la Francia teme e si prepara alla terza ondata della pandemia di Covid-19. Tra qualche ora, circa 21 milioni di persone in 16 zone del paese saranno sottoposte a nuove misure restrittive per la durata di 4 settimane. Queste non saranno così severe come durante il blocco precedente, ha annunciato il primo ministro Jean Castex, indicando come esempio la possibilità per le persone di fare esercizio all’aperto. Tuttavia, ha ammesso che una “terza ondata” di infezioni in Francia sembra essere sempre più probabile, soprattutto alla luce degli oltre 35mila nuovi casi segnalati nelle ultime 24 ore.

Particolarmente preoccupante la situazione nella capitale, dove 1.200 persone sono ricoverate in terapia intensiva, un numero maggiore rispetto al picco della seconda ondata a novembre, ha riferito il ministro della Salute Olivier Vèran.

In base alle nuove misure, chiuderanno tutte le attività non essenziali, mentre rimarranno aperte le scuole e i parrucchieri che osserveranno “un particolare protocollo sanitario”. Si potrà uscire di casa solo muniti di autocertificazione, e sarà concesso fare esercizio all’aperto entro 10 chilometri dalla propria abitazione, ma sono vietati gli spostamenti in altre parti del paese in assenza di una motivazione valida.

Il portavoce del governo, Gabriel Attal, ha sottolineato che ci saranno ulteriori differenze rispetto ai due precedenti lockdown, e presto verranno forniti ulteriori dettagli su quali attività potranno rimanere aperte o saranno costrette a chiudere.