Covid, Gallera: nuovi spazi a Milano per test rapidi e vaccini

Red-Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 3 nov. (askanews) - "Nuovi spazi a Milano per eseguire tamponi rapidi per studenti e personale scolastico e per effettuare vaccinazioni antinfluenzali per adulti e bambini, grazie alla collaborazione tra ATS Città Metropolitana di Milano e il comune". Lo ha sottolineato l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. ATS Città Metropolitana di Milano in collaborazione con la Protezione civile milanese, Esercito Italiano, Aeronautica Militare e ASST Santi Carlo e Paolo "coordinerà le attività dei drive through dei parcheggi di via Novara (Trenno) e di viale Nuvolari (Romolo), negli spazi messi a disposizione dal Comune, per l'effettuazione dei tamponi rapidi ad alunni e a operatori scolastici", ha aggiunto Gallera. Per quanto riguarda i vaccini antinfluenzali dal 9 novembre lo spazio Cattedrale della Fabbrica del Vapore, in collaborazione con l'ASST Fatebenefratelli Sacco, sarà destinato alle donne in gravidanza (dal lunedì al venerdì) e dal 16 novembre anche ai bambini dai 2 ai 6 anni. Sono previste quattro giornate (21, 22, 28 e 29 novembre) dedicate alla vaccinazione antinfluenzale dei bambini dai 2 ai 6 anni. Il Comune ha messo a disposizione 9 CAM e i centri sportivi di MilanoSport Saini e Cambini-Fossati, in collaborazione sempre con l'ASST Fatebenefratelli Sacco e con gli specializzandi dell'Università degli Studi di Milano. Nella seconda metà di novembre toccherà ai cittadini che rientrano tra i soggetti a rischio a cui è destinata la vaccinazione gratuita: potranno recarsi in 8 centri socio-ricreativi per anziani, messi a disposizione dal Comune di Milano. Gli spazi saranno gestiti con l'aiuto dei Medici di medicina generale. In piazzetta Reale, invece, il Comune allestirà un tendone con la Protezione civile e in collaborazione con ASST Nord Milano. Anche questo punto sarà attivo nella seconda metà di novembre.