Covid, Garavaglia: "Isole da immunizzare e mini bond turismo"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

"Avanti con i vaccini per rendere le isole covid free. E poi mini bond per finanziare le imprese del turismo". E' questa la ricetta che indica il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, in un'intervista a Il Messaggero. Su una possibile ripartenza il 2 giugno, "l'ottimismo viene dalla forza della ragione. Comunque, non ho detto che si apre il 2 giugno. Ho detto soltanto che sia il presidente Biden, sia Macron hanno detto di organizzare le rispettive riaperture in coincidenza con le loro feste nazionali: il 4 ed il 14 luglio. La nostra Festa della Repubblica e' il 2 giugno. Comunque, lo scorso anno le spiagge vennero riaperte il 18 maggio. Quest'anno, in piu', abbiamo il piano vaccinale. Nasce da qui l'ottimismo'", spiega Garavaglia. "Il turismo, - sottolinea- come ogni attivita' economica, vive di aspettative. E di programmazione. Aprire la saracinesca di un bar e' cosa diversa dal riaprire un albergo od un villaggio vacanze. Per questo occorre definire in tempi rapidi una data, in funzione dell'andamento della pandemia".

Quanto al pressing per le riaperture che sta causando vere e proprie tensioni sociali anche nelle piazze, "mi sembra del tutto evidente che la violenza, per di piu' contro le forze dell'ordine, debba essere condannata. Un conto e' la protesta di categorie esasperate. Un conto la violenza. E la protesta e' comprensibile: un conto e' avere lo stipendio che arriva, indipendentemente se in smart working o meno, a fine mese; un conto e' non fare fatturato da oltre un anno. In piazza, in origine, c'era chi non fa fatturato da oltre un anno. Poi si sono aggiunte le frange violente".

Interpellato poi sulle misure che stanno attuando Grecia e Spagna, "il turismo - sottolinea Garavaglia - è una componente importante per tutte le economie mediterranee. E se riuscirà a decollare per tempo potrà anche diventare uno sbocco occupazionale per tanti settori. La conformazione geografica delle Grecia, poi, agevola la creazione di aree covid free. Ma anche noi abbiamo isole bellissime sulle quali si applicare interventi analoghi, come dimostra l'iniziativa avviata dal generale Figliuolo". Inoltre, per sostenere l'industria del turismo, "entro oggi il governo presentera' un emendamento al Decreto Sostegno che introduce strumenti finanziari innovativi, dai mini bond ai basket bond, per favorire gli imprenditori nella loro pianificazione degli investimenti. Si tratta di uno schema messo a punto con il Mediocredito centrale e Cassa depositi e prestiti".