Covid, Gasparri: "Situazione diversa grazie a vaccini, no vax meditino"

(Adnkronos) - “Oggi l’emergenza Covid, pur perdurando, non si presenta nelle devastanti forme di alcuni anni fa. Giusto quindi affrontare in modo diverso una situazione cambiata e ben più gestibile rispetto al passato. Alla guida del ministero della Sanità una persona di alta competenza saprà proporre al parlamento le migliori soluzioni, confortate dal mondo della scienza medica e dagli organi tecnici". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri vicepresidente del Senato.

"Ma in ogni momento dobbiamo ricordare che se la situazione oggi è più gestibile lo si deve all’uso massiccio dei vaccini. Niente dubbi quindi, nessuna esitazione - aggiunge l'azzurro - . E la comprensibile generosità verso chi ha sbagliato non faccia dimenticare che appunto i nemici dei vaccini hanno sbagliato. E soprattutto i medici cosiddetti ‘no vax’ devono meditare sui loro errori, guardando agli evidenti risultati dell’uso dei vaccini".

"Insomma generosi ma non distratti, aperti a nuove regole ma memori di chi aveva ragione e di chi aveva torto. Si prosegua con le campagne di vaccinazione, confermando una vasta azione di prevenzione. Guardiamo avanti con fiducia e ribadendo che i nemici dei vaccini sbagliavano ed è stata la salvezza dell’Italia non ascoltarli", conclude il vicepresidente del Senato.