Covid Germania, a Berlino vaccini in discoteca

·1 minuto per la lettura

Discoteche chiuse per ballare, ma aperte per vaccinarsi contro il Covid. Succede a Berlino dove l'iniziativa è cominciata oggi nel night club Sage beach. La campagna "è partita bene", ha detto il portavoce del locale notturno, Lutz Leichsenring, annunciando già 4500 prenotazioni. "Vogliamo uscire insieme dalla pandemia e fare la nostra parte", ha sottolineato.

Altri tre night club si uniranno presto all'iniziativa che durerà tutta la settimana. Le vaccinazioni vanno prenotate online e sono disponibili per la prima, seconda e terza dose. Al momento è proibito ballare a Berlino e molti locali notturni hanno di conseguenza deciso di chiudere. I gestori delle discoteche della capitale tedesca hanno diffuso diversi appelli alla vaccinazione. Quest'estate è stata organizzata in molti locali berlinesi una "notte dei vaccini", a suon di musica.

Secondo i dati dell'Istituto Robert Koch (Rki), a Berlino il 71,8% della popolazione ha ricevuto due dosi di vaccino, in linea con il dato nazionale del 71,2%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli