Covid Germania, lockdown e restrizioni fino al 18 aprile

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

La Germania in lockdown fino a dopo metà aprile per arginare i contagi di Coronavirus. Lo confermano oggi i media tedeschi. Le restrizioni e le misure di lockdown verranno prorogate fino al 18 aprile nel Paese. La decisione è stata concordata dai partecipanti alla riunione tra autorità federali e regionali tedesche ancora in corso, secondo la Bild.

Una bozza di risoluzione dell'ufficio della Cancelliera di Angela Merkel, vista dalla dpa prima dei colloqui con i laender, propone un coprifuoco notturno fino alle 5 del mattino e la chiusura delle scuole e delle strutture per l'infanzia se il personale e i bambini non possono essere esaminati due volte a settimana.

Il numero di nuove infezioni ogni 100.000 residenti in tutta la Germania durante la scorsa settimana è salito a 103,9, ha rilevato ieri l'Istituto Robert Koch. Secondo i dati dello stesso istituto, oggi la Germania ha registrato 7.709 i nuovi casi e 50 morti.