Covid Germania, in migliaia in piazza contro restrizioni

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Migliaia di persone sono scese in piazza a Berlino per contestare le restrizioni anti-Coronavirus. Secondo la polizia, solo alla Porta di Brandeburgo si sono riunite tra le 5mila e le 10mila persone e la folla continua ad affluire. Un altro migliaio di persone si è raccolto non lontano dal parlamento, dove i deputati discutono di un emendamento che traduce in legge i decreti sulle misure anti-Coronavirus. La polizia ha minacciato di disperdere i dimostranti se questi non rispetteranno le misure di distanziamento.

Il parlamento tedesco è chiamato a discutere e approvare un emendamento sulle misure anti-pandemia precedentemente adottate dal governo per decreto, dalla chiusura degli esercizi commerciali alla riduzione dei contatti sociali all'obbligo di indossare mascherine. Il Bundestag discuterà in mattinata il progetto dei gruppi di coalizione CDU/CSU e SPD in seconda e terza lettura e poi lo voterà. Il Bundesrat deciderà in una sessione speciale che si terrà successivamente.