Covid, Germania stanzia 8,89 mld euro per acquistare fino a 635,1 million vaccini

di Michael Nienaber
·1 minuto per la lettura
Una donna viene vaccinata con un'iniezione del vaccino Pfizer-BioNTech contro il Covid-19 a Colonia

di Michael Nienaber

BERLINO (Reuters) - La Germania sta pensando quest'anno di spendere 6,22 miliardi di euro aggiuntivi per acquistare più vaccini contro il Covid-19, secondo quanto emerge da un documento del ministero delle Finanze visionato da Reuters.

I fondi addizionali, richiesti dal ministro della Salute Jens Spahn e approvati dal ministro delle Finanze Olaf Scholz, si aggiungono ai 2,66 miliardi di euro già stanziati nel bilancio 2021 per l'acquisto di vaccini contro Covid-19, si legge nel documento.

Il ministero della Salute utilizzerà i fondi complessivi di 8,89 miliardi di euro per acquistare fino a 635,1 milioni di dosi, in base ai piani Ue di approvvigionamento congiunto e del programma nazionale di Berlino, secondo il documento.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)