Covid, Gimbe: "Siamo entrati nella quarta ondata"

·1 minuto per la lettura

Un incremento di contagi e decessi, in aumento anche i ricoveri con sintomi e le terapie intensive. E' quanto emerge dal monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe per la settimana 21-27 luglio. In dettaglio, rispetto alla settimana precedente, si registrano 111 decessi (+46,1%); +24 in terapia intensiva (+14,5%); +417 ricoverati con sintomi (+34,9%); +20.559 isolamento domiciliare(+42,9%); 31.963 nuovi casi (+64,8%); +21.000 casi attualmente positivi (+42,6%). "Il virus circola più di quanto documentato dai nuovi casi identificati, di fatto siamo entrati nella quarta ondata", afferma il presidente della Fondazione Nino Cartabellotta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli