**Covid: governo-regioni, 'no allarmismi ma con varianti restrizioni indispensabili'**

**Covid: governo-regioni, 'no allarmismi ma con varianti restrizioni indispensabili'**
**Covid: governo-regioni, 'no allarmismi ma con varianti restrizioni indispensabili'**

Roma, 21 feb. (Adnkronos) – Alla riunione di stasera con ministri Roberto Speranza e Maria Stella Gelmini e Regioni, Anci e Upi sarebbe stato affrontato anche il tema delle varianti. A quanto riferiscono fonti presenti all'incontro all'Adnkronos, il ministro Speranza avrebbe fatto un quadro -"abbastanza fosco", si spiega- della situazione specificando che non si tratta di fare allarmismi.

Piuttosto la constatazione che prima che i vaccini facciano il loro, e mentre si diffondono tre varianti (una delle quali, l’inglese, potrebbe essere prevalente in tutta Europa entro un mese), le restrizioni sono indispensabili.