Covid: Guerra, 'minacce a Speranza atto ignobile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 apr. (Adnkronos) – "Le minacce al ministro della Salute Roberto Speranza sono un atto ignobile, indegno di un Paese civile e democratico. Esprimo la massima solidarietà al ministro che nei difficili mesi della pandemia ha sempre messo in primo piano la salute dei cittadini, pur nella dolorosa consapevolezza dei problemi economici e sociali che il nostro Paese sta vivendo a causa del Covid”. Lo dice in una nota la sottosegretaria all’Economia e alle Finanze Maria Cecilia Guerra.

“A lui -aggiunge- va quindi il mio incoraggiamento a proseguire sulla strada intrapresa nella convinzione che nessuna intimidazione vigliacca potrà mai avere la meglio sulla buona politica a servizio delle persone”.