Covid, all’Hangar Bicocca di Milano hub da 4.000 vaccini al giorno

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 apr. (askanews) - Da oggi i cittadini di Milano e provincia potranno essere vaccinati contro il Covid anche presso l'Hangar Bicocca, in un hub allestito dall'Asst Nord Milano, in collaborazione con l'Ospedale di Niguarda e il Gaetano Pini. La struttura, all'interno della quale è collocata una delle più importanti opere di arte contemporanea al mondo, è messa a disposizione a titolo gratuito da parte di Fondazione Pirelli HangarBicocca e di Pirelli. Il centro vaccinale Hub Pirelli HangarBicocca funzionerà ogni giorno, da lunedì a domenica, dalle 8 alle 21, con ingresso da Viale Sarca 336. Percorsi specifici e apposite istruzioni accompagneranno i cittadini all'interno del centro e ai Box vaccinali.

Fino al 2 maggio saranno attive le prime otto linee vaccinali che garantiranno al centro una capacità di 1.150 inoculazioni al giorno, 8.050 alla settimana. Dal 3 al 16 maggio è prevista la messa in funzione di ulteriori sei linee vaccinali che consentiranno di arrivare a quota 2.016 somministrazioni al giorno, 14.112 a settimana. Dal 17 maggio sarà infine possibile l'attivazione di tutte le 28 linee che, a regime, consentiranno di vaccinare fino a 4.032 persone al giorno, 28.224 a settimana.

"Dopo Palazzo delle Scintille inaugurato ieri - ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che ha visitato la struttura accompagnato dal vicepresidente esecutivo e amministratore delegato di Pirelli e presidente della Fondazione Pirelli HangarBicocca, Marco Tronchetti Provera - mettiamo a disposizione dei cittadini un altro spazio molto caratteristico dove potremo somministrare fino a 4.000 dosi al giorno. Anche qui ho toccato con mano la soddisfazione di coloro che ricevono la vaccinazione e la cortesia, disponibilità e preparazione di tutti gli operatori coinvolti".

"In questo momento cruciale della lotta alla pandemia - ha detto Marco Tronchetti Provera -, abbiamo voluto dare il nostro contributo mettendo a disposizione di tutti uno dei luoghi simbolo di Pirelli". Per Elisabetta Fabbrini, dg della Asst Nord Milano, il centro è il frutto "di un impegno senza precedenti che premia il gioco di squadra fra le istituzioni pubbliche, gli Enti sanitari e il privato, valorizzando le capacità e le competenze di ciascun soggetto coinvolto, a beneficio dei cittadini".