Covid: in Cina milioni di persone tornano in lockdown

Covid: in Cina milioni di persone tornano in lockdown. REUTERS/David Kirton
Covid: in Cina milioni di persone tornano in lockdown. REUTERS/David Kirton

La Cina ha messo di nuovo milioni di persone in lockdown per contenere gli ultimi focolai di Covid-19, che hanno colpito città industriali come Shenzhen, Guangzhou, Dalian, Chengdu e Shijiazhuang.

Nel Guangdong 9 milioni di persone in casa

A Dalian, nel Liaoning, il lockdown ha riguardato circa la metà dei suoi 6 milioni di residenti per una durata di cinque giorni. A Shenzhen, nel Guangdong, almeno quattro distretti con circa 9 milioni di residenti sono stati interessati dall'ordine di chiusura. A Guangzhou, capoluogo del Guangdong vicino a Hong Kong, sono bastati cinque contagi trasmessi localmente, per portare a un blocco in alcune aree di un distretto.

LEGGI ANCHE: Covid, in autunno dovremo inseguire ancora il virus: Gimbe lancia l'allarme

Sempre a Guangzhou, la riprese delle lezioni negli asili nido, scuole primarie, medie e superiori è stata posticipata, mentre quelle già iniziate sono state sospese, secondo quanto riportato dai media statali. Anche i servizi di autobus e metropolitana sono stati drasticamente ridotti.

GUARDA ANCHE: Covid, il vademecum per le scuole. Ecco cosa cambia

Pechino: test anti-Covid ogni giorno

Scelte drastiche che rispondono alla politica della 'tolleranza zero' al Covid, sostenuta ad oltranza da presidente Xi Jinping. Le frequenti chiusure, con blocchi al commercio, ai viaggi e all'industria, stanno però contribuendo a frenare l'economia. Secondo Capital Economics, come riporta Ansa, sono 41 le città responsabili del 32% del Pil cinese che sono attualmente coinvolte nella stretta anti-pandemica. Si tratta del numero più alto da aprile.

LEGGI ANCHE: Covid, squadra cinese di pallavolo gioca con la mascherina: scoppia la polemica

Anche a Pechino i viaggi in entrata e in uscita dalla capitale sono stati scoraggiati e i residenti sono sottoposti a test quasi quotidianamente in vista anche del XX Congresso del partito comunista previsto per il prossimo 16 ottobre.

GUARDA ANCHE: Covid-19, quanto costa curare un paziente in ospedale? Ecco i numeri