Covid, in Corea del Sud test gratis a cani e gatti con sintomi

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Getty Creative)
(Getty Creative)

In Corea del Sud è partita una campagna di test gratuiti per i cani e i gatti che presentino sintomi del coronavirus. Gli animali che manifestano febbre, tosse, problemi respiratori e secrezioni dagli occhi o dal naso verranno sottoposti al tampone. La scelta arriva dopo il primo caso confermato in un gatto nella città sudorientale di Jinju.

GUARDA ANCHE: Covid, 4 leoni positivi in uno zoo spagnolo

In caso di un risultato positivo gli animali dovranno restare in isolamento per 14 giorni. Se i proprietari non sono in grado di prendersene cura perché anziani, o perché anch’essi positivi al virus o molto malati, cani e gatti verranno trasferiti in una struttura apposita nella capitale.

A spiegarlo, in una conferenza stampa, il funzionario alla sanità di Seul, Park Yoo-mi, il quale ha poi ricordato ai cittadini che "durante le passeggiate" gli animali domestici vanno sempre tenuti a una distanza di "due metri" dagli altri passanti.

GUARDA ANCHE: SOS animali domestici: rischio di abbandono per i cani e i gatti del lockdown