**Covid: inchiesta su falsi dati pandemia, pm 'su Razza emerge parziale coinvolgimento'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 30 mar. (Adnkronos) – Sull'assessore alla Salute Ruggero Razza "sebbene non emerga ancora compendio investigativo grave, è emerso il parziale coinvolgimento nelle attività delittuose del Dasoe", il Dipartimento della Sanità della Regione siciliana. Lo dicono gli inquirenti. "In concomitanza con l’esecuzione dei chiesti provvedimenti restrittivi, è stato notificato anche un invito a comparire e contestuale avviso di garanzia, nonché sequestro dei telefoni cellulari per falsità materiale ed ideologica nei confronti dell’Assessore Regionale per la Salute, Ruggero Razza, sul conto del quale", spiegano gli investigatori.