Covid India, meno di 100mila contagi in 24 ore: è la per prima volta in due mesi

·1 minuto per la lettura

Per la prima volta in più di due mesi l'India segnala meno di 100mila nuovi casi di Covid accertati nell'arco di 24 ore. Ma intanto il gigante asiatico, con una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone, supera la triste soglia dei 350.000 morti dall'inizio della pandemia.

I dati del ministero della Sanità riportati dal Times of India parlano di 86.498 nuovi contagi confermati e di altri 2.123 decessi con il bollettino salito a 28.996.473 casi e 351.309 morti da quando è iniziata l'emergenza sanitaria. Con il dato odierno sui contagi, sottolinea il giornale, è la prima volta da 63 giorni che l'India registra meno di 100.000 nuovi casi confermati in 24 ore.

Nel gigante asiatico i casi attivi sono 1.303.702, mentre sono 27.341.462 le persone dichiarate guarite dopo aver contratto il Covid-19.