Covid, Ingroia: 'ndrangheta potrebbe aver avuto ruolo nel creare virus

Red/Cro/Bla

Roma, 16 nov. (askanews) - "Se fosse vero che questa pandemia non è stata casuale ma è stata determinata, penso proprio che sia possibile che le mafie italiane e quindi la 'Ndrangheta abbiano avuto un ruolo. I capi della mafia italiana siedono al tavolo mondiale delle mafie internazionali, quindi di quella cinese, per cui, sia pure in modo indiretto, non si può escludere che la 'Ndrangheta abbia avuto un ruolo all'origine di questo virus, seppure indiretto . Lo ha dichiarato l'ex magistrato antimafia Antonio Ingroia intervistato da Klaus Davi per il web talk "KlausCondicio".