Covid: Innocenti (Fir), 'approvazione protocollo in Stato-Regioni passo avanti in rapporti Asl e sport'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 gen. (Adnkronos) – "L'approvazione protocollo in Stato-Regioni è un passo avanti per agevolare il rapporto tra le Asl e il mondo dello sport. Auspico che ci sia l'avallo anche del Cts". Queste le parole del presidente della Federugby, Marzio Innocenti all'Adnkronos dopo l’approvazione oggi della Conferenza Stato-Regioni del protocollo con le regole covid per gli sport di squadra. "Ritengo che siano da valutare ulteriori misure, come ad esempio limitare i tamponi ai soli casi sintomatici, per garantire la continuità dei campionati minori e l'attività di base", ha aggiunto Innocenti che è anche Medico Chirurgo Specialista in Otorinolaringoiatria e Anestesia e Rianimazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli