Covid: ipotesi Cdm mercoledì

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 apr. (Adnkronos) – Il Consiglio dei ministri chiamato a varare il nuovo decreto con le misure anti-Covid dovrebbe tenersi mercoledì e non domani. Fonti di governo spiegano all'Adnkronos che sul tavolo della riunione potrebbe arrivare anche la nomina, attesa già da qualche settimana, dei vertici delle Agenzie fiscali italiane. Con due possibili riconferme, quella di Marcello Minenna a capo dell'Agenzia delle dogane e di Ernesto Maria Ruffini all'Agenzia delle entrate. Unica variazione dovrebbe essere quella a capo dell'Agenzia del demanio, dove potrebbe arrivare Alessandra Dal Verme al posto di Antonio Agostini, che potrebbe ottenere una nomina in Consiglio di Stato o alla Corte dei Conti. Intanto nel pomeriggio il premier Mario Draghi, da questa mattina a lavoro a Palazzo Chigi, farà il punto con le Regioni sul piano vaccinale. Poco fa nella sede del governo è entrato il ministro della Transizione digitale Vittorio Colao.