Covid Israele oggi, 855 contagi: record da marzo

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Tel Aviv, 16 lug. (Adnkronos) – Sono 855 i nuovi contagi da coronavirus in Israele oggi, secondo il bollettino: si tratta del dato più alto dal 22 marzo scorso. Lo ha reso noto il ministero israeliano della Salute, secondo quanto riferito dai media locali. Ieri erano stati 750 i contagi in più rispetto alle 24 ore precedenti.

L'aumento dei casi, dovuto alla variante delta, sarà oggetto di una riunione convocata alle 13 (ora italiana) dal primo ministro Naftali Bennett insieme ai ministri competenti e alle autorità sanitarie. Il balzo dei contagi tuttavia non sta avendo come conseguenze un aumento dei pazienti in terapia intensiva. Al contrario rispetto a ieri i malati di Covid gravi sono scesi da 53 a 52.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli