Covid: Israele somministrerà quarta dose di vaccino

·1 minuto per la lettura
Getty
Getty

Israele somministrerà la quarta dose del vaccino anti-Covid. Ad annunciarlo il primo ministro Naftali Bennett. “I cittadini di Israele sono stati i primi al mondo a ricevere la terza dose del vaccino – ha detto Bennet al termine di una riunione con il suo staff - continuiamo ad aprire la strada anche con la quarta dose”.

Il via libera degli esperti alla quarta dose è stato definito "una notizia splendida" dal primo ministro, convinto che la prosecuzione della campagna vaccinale possa mettere un freno alla variante Omicron "che sta investendo il mondo".

GUARDA ANCHE: Covid. Ecco perché Omicron è così contagiosa

Come spiegato dal ministro della Salute, ad avere la priorità saranno tutti i cittadini israeliani over 60, gli immunodepressi e il personale medico, a patto che siano passati quattro mesi dalla terza dose.

GUARDA ANCHE: L’Europa dice sì al vaccino anti-covid di Novavax: ecco come è fatto e perché potrebbe convincere gli scettici

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli