Covid, Iss: i contagi aumentano tra i giovani fra 10 e 29 anni

featured 1435599
featured 1435599

Milano, 16 lug. (askanews) – Aumentano i contagi in Italia soprattutto fra i giovani fra i 10 e i 29 anni, secondo quanto rilevato dall’analisi dei dati dell’Istituto Superiore di Sanità.

“Aumenta l’incidenza settimanale, il quadro generale torna a peggiorare con quasi tutte le regioni a rischio epidemico moderato – ha spiegato Silvio Brusaferro, direttore dell’Iss – la trasmissibilità aumenta ancora, a livello nazionale siamo sotto la soglia epidemica”. Ma la prossima settimana, avverte Brusaferro, l’RT è destinato a tornare sopra l’1.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli