Covid in Italia, 14 morti, oltre mille nuovi casi. Tasso positività a 0,56%

·1 minuto per la lettura
Doctors and nurses at work at the drive-in swab center in the parking lot in Via XX Settembre in front of the Breda Stadium in Sesto San Giovanni, one of the few in Italy to offer the service to pedestrians at the same time. Sesto San Giovanni, Milan (Italy), November 18th, 2020 (Photo by Marco Piraccini/Archivio Marco Piraccini/Mondadori Portfolio via Getty Images) (Photo: Mondadori Portfolio via Mondadori Portfolio via Getty Im)
Doctors and nurses at work at the drive-in swab center in the parking lot in Via XX Settembre in front of the Breda Stadium in Sesto San Giovanni, one of the few in Italy to offer the service to pedestrians at the same time. Sesto San Giovanni, Milan (Italy), November 18th, 2020 (Photo by Marco Piraccini/Archivio Marco Piraccini/Mondadori Portfolio via Getty Images) (Photo: Mondadori Portfolio via Mondadori Portfolio via Getty Im)

Sono oltre mille i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore. 14 invece i morti. Ieri i nuovi casi erano stati 907, mentre le vittime 24. Sono i dati del ministero della Salute sulla diffusione del contagio. Il tasso di positività sale allo 0,56%, con 177.977 tamponi effettuati. La soglia dei mille contagi giornalieri non veniva raggiunta dal 19 giugno.

Sono 7 in meno i pazienti in terapia intensiva con coronavirus in 24 ore per un totale di 180 pazienti ricoverati. Calano anche i ricoverati con sintomi che sono 37 in meno di ieri, per un totale di 1.234 persone presenti nei reparti ospedalieri con covid-19.

I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.265.714, i morti 127.718. I dimessi ed i guariti sono invece 4.096.156, con un incremento di 1.735 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 41.840, in calo di 739 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare ci sono 40.426 persone

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli