Covid Italia, 48.255 contagi e 138 morti: bollettino 5 maggio

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Sono 48.255 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 5 maggio 2022, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 138 morti.

Da ieri sono stati effettuati 327.178 tamponi con un tasso di positività del 14,7%. Attualmente sono ricoverati con sintomi 9.384 pazienti, mentre 369 sono in terapia intensiva.

VENETO – Sono 5.344 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 maggio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 di Azienda Zero. Si registrano 5 morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.689.640, mentre gli attualmente positivi sono 63.094. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.492. Negli ospedali veneti sono ricoverate 565 persone in area medica e 17 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 110. Nella giornata di ieri sono state effettuate 760 vaccinazioni anti-Covid.

LAZIO – Sono 3.951 i nuovi contagi da coronavirus e 8 i morti registrati oggi, 5 maggio, nel Lazio, secondo i dati del bollettino Covid della Regione. Nello specifico "su 6.462 tamponi molecolari e 22.573 tamponi antigenici per un totale di 29.035 tamponi, si registrano 3.951 nuovi casi positivi (-808). Sono 8 i decessi (-7), 1.115 i ricoverati (-56), 60 le persone nelle terapie intensive (+2) e 5.354 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,6%. I casi a Roma città sono a quota 1.967"

BASILICATA – Sono 518 i nuovi casi di contagio da coronavirus oggi, 5 maggio, in Basilicata su un totale di 2.085 tamponi (molecolari e antigenici), e si registra 1 decesso per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force Covid riferito alle ultime 24 ore. La persona deceduta è un 80enne di San Severino Lucano. Nella stessa giornata sono state registrate 481 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 113 (+1) di cui 3 (-1) in terapia intensiva: 80 (di cui 3 in TI) nell'ospedale di Potenza; 33 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 29.899. Per la vaccinazione, ieri somministrate 219 dosi.

Finora 468.135 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (84,6 per cento della popolazione che ammonta a 553.254 residenti), 441.809 hanno ricevuto la seconda (79,9 per cento), 355.788 sono le terze dosi (64,3 per cento) e 2.288 le quarte dosi (0,4 per cento), per un totale di 1.268.020 somministrazioni effettuate.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 858 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 5 maggio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 4 morti. Nel dettaglio, su 4.459 tamponi molecolari sono stati rilevati 612 nuovi contagi con una percentuale di positività del 13,7%; sono inoltre 3.514 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 246 casi (7%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 9, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 171, ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute. Per quanto riguarda l'andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia più colpita è la 50-59 anni (18,07%), seguita dalla 40-49 (16,67%) e dalla 30-39 (12,24%).

TOSCANA – Sono 2.712 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 maggio in Toscana, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 14 morti. I nuovi casi, 692 confermati con tampone molecolare e 2.020 da test rapido antigenico, portano il totale a 1.109.558 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da Coronavirus e sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 1.053.877 (95% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 3.412 tamponi molecolari e 15.733 tamponi antigenici rapidi, di questi il 14,2% è risultato positivo. Sono invece 2.712 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 100% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 45.775, -1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 567 (25 in meno rispetto a ieri), di cui 25 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 14 nuovi decessi: 6 uomini e 8 donne con un'età media di 82,1 anni.

VALLE D'AOSTA – Sono 80 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 5 maggio 2022 in Valle d'Aosta, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c'è stato alcun morto nella Regione, il totale delle vittime resta a 533 da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore sono guarite 93 persone. Gli attuali positivi sono 1442 di cui 27 ricoverati in ospedale. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva.

ABRUZZO – Sono 1.693 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 5 maggio 2022 in Abruzzo, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 4 morti, portando il totale delle vittime a 3.233 da inizio pandemia. Da ieri sono guarite 1.972 persone. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3.535 tamponi molecolari e 8.034 test antigenici con un tasso di positività al 14.63 per cento. I ricoverati in area medica sono 316, 10 in meno rispetto a ieri; 9 le terapie intensive occupate, 2 in meno rispetto a ieri. In isolamento domiciliare 56.017 persone. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi L'Aquila a 305, Chieti a 502, Pescara a 437 e Teramo a 408.

EMILIA ROMAGNA – Sono 4.041 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 5 maggio 2022 in Emilia Romagna, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 9 morti nella Regione. Da ieri sono guarite 4.961 persone. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 19.778 tamponi, di cui 10.535 molecolari e 9.243 test antigenici rapidi, con un tasso di positività del 20,4%.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 34, 2 in più rispetto a ieri. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.330, uno in meno rispetto a ieri. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 893 nuovi casi, seguita da Modena a 750, poi, Reggio Emilia a 445 e Ravenna a 410.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli