Covid Italia oggi, i contagi nelle Regioni: 8 marzo

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·5 minuto per la lettura

Il bollettino dei contagi da Coronavirus dalle Regioni italiane di lunedì 8 marzo. Tra zona rossa e lockdown, ipotesi su una nuova stretta in arrivo con altre misure per contrastare il diffondersi delle varianti Covid e per l'impennata dei contagi.

Sono 2.301 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi dalla Regione. Da ieri sono stati registrati altri 52 morti a causa del Covid. I dimessi o guariti sono stati 4.328 nelle ultime 24 ore. A livello territoriale a Milano sono 676 i nuovi casi, a Brescia 485, a Varese 85, a Como 152, a Bergamo 199 e a Pavia 43.

Sono 1.000 i nuovi contagi da Coronavirus in Toscana secondo il bollettino odierno e si registrano anche 22 nuovi decessi: 15 uomini e 7 donne, con un'età media di 79,3 anni. I 1.000 nuovi casi Covid (989 confermati con tampone molecolare e 11 da test rapido antigenico) portano il totale a 165.451 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 138.712 (83,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 11.098 tamponi molecolari e 1.911 tamponi antigenici rapidi, di questi il 7,7% è risultato positivo.

Sono 349 i nuovi contagi da coronavirus nelle Marche secondo il bollettino reso noto oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.694 tamponi. E' quanto si legge in un post su Facebook della Regione Marche. I nuovi contagi sono così distribuiti a livello territoriale: 86 in provincia di Macerata, 209 in provincia di Ancona, 11 in provincia di Pesaro-Urbino, 21 in provincia di Fermo, 18 in provincia di Ascoli Piceno e 4 fuori regione.

Sono 30 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Basilicata e un nuovo morto nelle ultime 24 ore secondo il bollettino regionale diffuso oggi 8 marzo. I tamponi effettuati sono stati 420 nelle ultime 24 ore.

Nel bollettino di oggi i Comuni con il maggior numero di contagi sono Sant'Arcangelo (6), Matera e Irsina (3). Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi scendono a 3.458 (-106), di cui 3.334 in isolamento domiciliare, mentre sono 12.349 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 367 quelle decedute.

Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 124 (+11). In lieve aumento il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, passato da 12 a 13.

Sono 30 i nuovi contagi da Coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri non è stato registrato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 54 tamponi per un totale di 80.483 test e 45.355 persone sottoposte ad analisi. Da inizio pandemia ci sono stati 8.151 positivi e 417 decessi nella Regione. I guariti sono stati 7.533, sei in più rispetto a ieri.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 568.253 soggetti per un totale di tamponi 602.904 eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 39.459 (+89 rispetto a ieri), quelle negative 528.794. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno inoltre registrare +2 terapie intensive, + 116 guariti/dimessi e 1 morto.

Sono 2.987 i nuovi contagi da Coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 50 morti. Da ieri nella Regione sono stati fatti 17.492 tamponi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri pari al 17%, spiega la Regione in una nota, "non è assolutamente indicativa dell’andamento generale, visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei giorni festivi, soprattutto quelli molecolari vengono fatti principalmente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo".

Sono 594 i nuovi contagi da Coronavirus in Puglia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 25 morti. Da ieri sono stati eseguiti 4.560 tamponi. Dei nuovi contagi 301 in provincia di Bari, 42 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia Bat, 87 in provincia di Foggia, 117 in provincia di Lecce, 29 in provincia di Taranto, 6 casi di provincia di residenza non nota. Due casi di residenti fuori Regione sono stati riclassificati e attribuiti.

I 25 decessi, invece, sono così distribuiti a livello territoriale: tre in provincia di Bari, 13 in provincia di Foggia, due in provincia di Lecce, sette in provincia di Taranto. In totale in Puglia sono morte 4.122 persone. Sono 116.722 i pazienti guariti, 828 nelle ultime 24 ore. Crescono i pazienti ricoverati a 1.516, mentre ieri erano 1.458.

Sono 68 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, lunedì 8 marzo. Registrato inoltre un altro morto. 28.227 i test in più eseguiti, con un tasso di positività che scende allo 0,2%. I pazienti ricoverati sono 190 (+2), di questi 24 in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 12.444.

Sono 1.214 (su 12.298 tamponi eseguiti) i nuovi casi di contagio da Covid-19 e 16 i morti avvenuti in Piemonte riportati nel bollettino di oggi 8 marzo e comunicati dall'Unità di Crisi della Regione. Dei nuovi casi, gli asintomatici sono 409 (33,7%). I casi sono 223 di screening, 602 contatti di caso, 389 con indagine in corso, 12 in Rsa e strutture socio-assistenziali, 98 in ambito scolastico e 1.104 tra la popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 264.463. Dei 16 decessi registrati oggi solo 2 sono avvenuti oggi.