Covid Italia e zone, Regioni chiedono confronto urgente

·1 minuto per la lettura

Le Regioni chiedono un confronto urgente con il governo alla luce dell'aumento dei contagi Covid. Alcuni presidenti, in testa il governatore ligure Giovanni Toti, invocano il ricorso a un 'doppio binario', con misure più stringenti per i no vax.

“In un momento in cui i contagi stanno crescendo è importante avviare in tempi rapidi, entro 72 ore, un confronto con il Governo - ha detto Toti - In Conferenza delle Regioni ho chiesto che la zonizzazione del Paese, quindi la divisione in zona gialla, arancione o rossa, valga soltanto per i non vaccinati".

La richiesta delle Regioni "è appena arrivata", ora "bisognerà decidere quando fare l'incontro. Comunque presto". Così all'Adnkronos fonti dell'esecutivo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli