Covid Italia, Ecdc: "In rosso scuro sette Regioni e due province"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

In Italia salgono a quota 7 le Regioni e a 2 le Province autonome in rosso scuro, la fascia di massimo rischio per Covid-19, nella mappa epidemiologica d'Europa aggiornata dall'Ecdc, Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Da questa settimana nella lista delle aree in rosso scuro entrano infatti anche la Puglia e il Friuli Venezia Giulia, che si aggiungono a Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Marche e Campania, secondo la cartina diffusa via social. Per quanto riguarda le Province, insieme a Trento diventa rosso scuro anche Bolzano. E solo la Sardegna resta salda in arancione, colore che contraddistingue un livello più basso di rischio. Il resto dell'Italia è rossa.