Covid Italia, Galli: "L'ondata si sta spegnendo"

·1 minuto per la lettura

"Il dato delle morti, che è pur sempre molto amaro, segue la coda dell'ondata in corso che si sta spegnendo. Prima si sono ridotti i nuovi ricoveri, poi le persone in rianimazione, come doveva essere, ora le morti". Lo spiega all'Adnkronos Salute Massimo Galli, direttore dell'Istituto di Malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, università Statale, commentando il calo dei decessi da Covid-19, ieri il più basso dal 14 ottobre.

"C'è stato un effetto combinato del vaccino e della capacità degli italiani di auto proteggersi. E' quest'ultimo è un dato fondamentale perché se la gente non fosse stata attenta, avremmo avuto effetti peggiori. Invece abbiamo avuto risultati al di là delle più rosee aspettative", conclude Galli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli