Covid Italia, 1.010 contagi e 14 morti: bollettino 7 luglio

·10 minuto per la lettura

Sono 1.010 i contagi da coronavirus oggi, 7 luglio 2021, secondo i dati regione per regione del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati 14 morti. I tamponi processati sono 177.977, tra molecolari e antigenici, che fanno registrare un tasso di positività dello 0,56%. Sette in meno i pazienti in terapia intensiva, per un totale di 180 pazienti ricoverati. Calano anche i ricoverati con sintomi che sono 37 in meno, per un totale di 1.234 persone presenti nei reparti ospedalieri con Covid-19.

I DATI DELLE REGIONI

LOMBARDIA - Sono 100 i nuovi contagi da Covid19 in Lombardia nelle ultime 24 ore, secondo i dati della Regione di oggi, 7 luglio. Zero i decessi. A fronte di 31.940 tamponi processati, i positivi sono lo 0,3%. Diminuiscono i ricoverati: i pazienti Covid nei reparti sono 150 (-8), in terapia intensiva 44 (-1). Frenano i guariti e i dimessi dagli ospedali, che da ieri sono 42. Di conseguenza, aumenta il numero degli attualmente positivi al virus, che sale a 8.526 (+58). Uno solo l'ingresso del giorno in terapia intensiva.

CAMPANIA - Sono 208 i nuovi contagi di coronavirus emersi in Campania dall'analisi di 8.399 tamponi molecolari. Nel bollettino di oggi, 7 luglio, diffuso dalla Regione Campania sono inseriti 2 nuovi decessi, avvenuti nelle ultime 48 ore, e un decesso avvenuto in precedenza ma registrato ieri. In Campania sono 17 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 218 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

EMILIA ROMAGNA - Sono 62 i nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi, 7 luglio, in Emilia Romagna, su un totale di 15.502 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,4%. Non si registra alcun decesso. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione restano quindi 13.264. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 18 (uno in meno rispetto a ieri), 160 quelli negli altri reparti Covid (-4).

VENETO - Sono 80 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 7 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile sulla regione. Da ieri non sono stati registrati morti. Le vittime, dall'inizio dell'emergenza, rimangono 11.619. Gli attuali positivi sono 4.653 (+1), mentre i dimessi/guariti sono 409.604 (+79).

PIEMONTE - Sono 31 nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi, 7 luglio, in Piemonte, su 11.819 tamponi eseguiti, di cui 7.037 antigenici. Lo comunica l'Unità di Crisi della Regione. Zero i decessi, il totale rimane quindi di 11.696 vittime risultate positivi al virus. I ricoverati in terapia intensiva sono 6 (-3 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 69 (-15 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 624. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.534.634 (+11.819 rispetto a ieri), di cui 1.801.543 risultati negativi. I pazienti guariti sono complessivamente 354.761 (+ 47 rispetto a ieri)

PUGLIA - Sono 49 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 7 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato 1 morto. Crescono a ritmi lievemente più intensi i nuovi guariti e pertanto anche i casi attualmente positivi calano. I ricoverati scendono sotto quota 100, una soglia psicologica molto importante. I nuovi casi sono stati individuati su 5.770 test per l'infezione da coronavirus. Con il decesso di oggi i morti in Puglia sono diventati 6.647. I casi attualmente positivi sono 2.485 mentre ieri erano 2.578 (-93). I ricoverati sono 96 mentre ieri erano 102 (-6).

ABRUZZO - Sono 35 (di età compresa tra 7 mesi e 63 anni) i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 7 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nessun nuovo caso e resta fermo a 2512. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 71643 dimessi/guariti (+40 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 869 (-5 rispetto a ieri). Ventitre pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 1 (invariato rispetto a ieri con nessun nuovo ingresso) in terapia intensiva, mentre gli altri 845 (-5 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2649 tamponi molecolari (1205103 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 1305 test antigenici (523643). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.88 per cento. Del totale dei casi positivi, 19087 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+12 rispetto a ieri), 19507 in provincia di Chieti (+7), 18195 in provincia di Pescara (+3), 17527 in provincia di Teramo (+9), 585 fuori regione (invariato) e 123 (+4) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

TOSCANA - Sono 41 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 7 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 41 su 9.059 test di cui 5.790 tamponi molecolari e 3.269 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,45% (0,9% sulle prime diagnosi)", scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 3.226.560.

LAZIO - Sono 104 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 7 luglio 2021. Si registrano altri 7 morti. "Oggi su oltre 8mila tamponi nel Lazio (-1557) e oltre 13mila antigenici per un totale di oltre 21mila test, si registrano 104 nuovi casi positivi (+46), 7 decessi (+3), i ricoverati sono 144 (+9). I guariti sono 247, le terapie intensive sono 29 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 1,2% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,4%. I casi a Roma città sono a quota 75", spiega l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Sono 2.266 gli attualmente positivi al Covid-19 nel Lazio, di cui 144 ricoverati, 29 in terapia intensiva e 2.093 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 335.883 e i morti 8.365, su un totale di 346.514 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione. Per quanto riguarda i vaccini, D'Amato spiega che nel Lazio "abbiamo superato 5,6 milioni di dosi somministrate di cui 2,3 milioni di seconde dosi. Il 45% della popolazione over 12 ha completato il ciclo vaccinale. La campagna vaccinale prosegue in coerenza con le indicazioni nazionali".

SARDEGNA - Sono 25 i nuovi contagi di coronavirus in Sardegna secondo i dati del bollettino di oggi, 7 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati 2.664 i tamponi. In ospedale ci sono 33 pazienti, uno in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 2.292 persone. Dei 57.355 casi positivi complessivamente accertati, 15.036 (+9) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.704 nel Sud Sardegna, 5.173 (+4) a Oristano, 10.965 a Nuoro, 17.463 (+12) a Sassari.

CALABRIA - Sono 38 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 7 luglio, in Calabria su 2.104 tamponi effettuati. Lo riferisce il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione che parla anche di zero decessi (per un totale di 1.232 vittime). Il bollettino, inoltre, registra +85 guariti, -47 attualmente positivi, -47 in isolamento, +1 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 4). L'Asp di Crotone comunica che "i positivi di oggi sono 4 di cui due migranti".

BASILICATA - Sono 13 i nuovi contagi di coronavirus in Basilicata secondo i dati del bollettino di oggi, 7 luglio 2021. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati 512 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 43. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 16 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 666 (-32). Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 4.208 dosi. Finora sono 310.127 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (56,1 per cento) e 166.101 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (30,0 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 476.228. I residenti in Basilicata sono 553.254.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 22 i nuovi contagi di coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo i dati del bollettino di oggi, 7 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati 3.936 tamponi molecolari da cui sono stati rilevati 17 nuovi contagi, con un indice di positività dello 0,43%. Sono inoltre 1.293 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi (0,39%). Il 66% dei nuovi contagi ha a che fare con persone la cui età è inferiore ai 29 anni. Una persona è ricoverata in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti scendono a 6. I decessi complessivamente ammontano a 3.789, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.012 a Udine, 671 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 103.036, i clinicamente guariti 11, mentre quelli in isolamento risultano essere 190.

MARCHE - Sono 52 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 7 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2666 tamponi: 1132 nel percorso nuove diagnosi (di cui 15 screening con percorso Antigenico) e 1534 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 4,6%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 52 (6 nella provincia di Macerata, 6 nella provincia di Ancona, 10 nella provincia di Pesaro-Urbino, 1 nella provincia di Fermo, 19 nella provincia di Ascoli Piceno e 10 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (6 casi rilevati), contatti in setting domestico (14 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (15 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (3 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (4 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (0 casi rilevati), contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (0 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (3 casi rilevato) e di 7 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico. Nel percorso Screening un totale di 15 test antigenici effettuati e zero soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare).

VALLE D'AOSTA - Un solo contagio di Covid oggi in Valle d'Aosta e non si registrano morti. E' quanto rende noto la Regione nel bollettino del 7 luglio. Sono 22 le persone in isolamento domiciliare. Da inizio epidemia a oggi in Valle d’Aosta le persone colpite da virus sono state 11.697 e 473 i decessi di persone risultate positive al Covid. Ad oggi non risultano ricoverati in ospedale. I guariti sono 11.202, in aumento di 11 unità rispetto a ieri.

SICILIA - Sono 109 i contagi da Covid 19 registrati oggi, 7 luglio, in Sicilia, secondo il bollettino diffuso dalla Regione. Due i morti e 228 i pazienti dimessi o guariti. Nell'isola in tutto ci sono 3.357 positivi, 121 in meno rispetto a ieri, e di questi 129 sono ricoverati in regime ordinario, 19 in terapia intensiva e 3.209 sono in isolamento domiciliare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli