Covid Italia oggi, bollettino regioni: contagi e dati 20 maggio

·4 minuto per la lettura

Il bollettino del covid in Italia di oggi, 20 maggio, con i dati Italia della Protezione Civile regione per regione - da Lombardia a Lazio, da Toscana a Sicilia, da Sardegna a Veneto- in attesa del report che arriverà domani, mentre l'Italia è quasi tutta in zona gialla e le prime regioni si apprestano a entrare in zona bianca. I numeri su contagi, ricoveri e morti, con le news dalle città - Roma, Milano, Napoli - dove si profilano nuove riaperture. I dati delle regioni:

Sono 62 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 20 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 2 morti. Tra i nuovi casi (di età compresa tra 2 e 98 anni) i positivi con età inferiore ai 19 anni sono 18, di cui 4 residenti in provincia dell’Aquila, 1 in provincia di Pescara, 7 in provincia di Chieti e 6 in provincia di Teramo, come comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi. In seguito a riallineamento sono stati eliminati 2 decessi conteggiati erroneamente: il totale dunque è 2463. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 65021 dimessi/guariti (+215 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 5943 (-152 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1083897 tamponi molecolari (+3452 rispetto a ieri) e 448841 test antigenici (+1399 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1.3 per cento. 181 pazienti (-19 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 16 (-2 rispetto a ieri con 1 nuovo ingresso) in terapia intensiva, mentre gli altri 5746 (-131 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 18388 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+11 rispetto a ieri), 19119 in provincia di Chieti (+28), 18030 in provincia di Pescara (+4), 17136 in provincia di Teramo (+19), 573 fuori regione (+2) e 181 (-2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Sono 54 i nuovi contagi da coronavirus secondo il bollettino di oggi, 20 maggio. Nessun nuovo decesso registrato. 1.112 i tamponi molecolari effettuati. I lucani guariti o negativizzati sono 88. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi sono 4.569 (-37), di cui 4.472 in isolamento domiciliare. Sono 20.136 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 548 quelle decedute.

Sono 559 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 20 maggio, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani sui socia "I nuovi casi registrati in Toscana sono 559 su 22.045 test di cui 12.148 tamponi molecolari e 9.897 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,54% (6,9% sulle prime diagnosi)", scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 1.775.266.

Sono 214 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 20 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3834 tamponi: 2165 nel percorso nuove diagnosi (di cui 457 nello screening con percorso Antigenico) e 1669 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 9,9%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 214 (36 in provincia di Macerata, 44 in provincia di Ancona, 66 in provincia di Pesaro-Urbino, 15 in provincia di Fermo, 31 in provincia di Ascoli Piceno e 22 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (37 casi rilevati), contatti in setting domestico (54 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (61 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (11 casi rilevati) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 45 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 457 test e sono stati riscontrati 20 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 4%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli