Covid Italia oggi, contagi e bollettino regioni: tabella 12 aprile

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·3 minuto per la lettura

I dati del Covid in Italia oggi, 12 aprile, con il bollettino della Protezione Civile sui contagi da coronavirus regione per regione e la tabella dei dati. Le news su morti, tamponi e tasso di positività nel Paese che da oggi torna in prevalenza zona arancione, con sole 4 regioni in zona rossa. Le ultime notizie da Toscana e Piemonte, Sicilia e Lombardia, Veneto e Lazio, Marche e Sardegna. Ecco i numeri delle regioni:

Sono 587 i contagi da coronavirus in Veneto resi noti oggi, 12 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11 morti. Da ieri eseguiti 11.747 tamponi. Il tasso di positività è al 4,99%. Il totale dei positivi ad oggi è 31.687. I ricoverati sono 2.122, con un aumento di 24 unità. I pazienti ricoverati in area non critica sono 1.821 (+26), quelli in terapia intensiva sono 301 (-2).

Sono 715 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo la tabella del bollettino di oggi, 12 aprile. Registrati inoltre altri 30 morti. Questi nuovi positivi portano così a 209.923 i casi totali. Di questi 670 confermati con tampone molecolare e 45 da test rapido antigenico. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 176.600 (84,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.891 tamponi molecolari e 1.863 tamponi antigenici rapidi, di questi il 6,6% è risultato positivo. Sono invece 4.002 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo) di cui il 17,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 27.631, -0,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.984 (32 in più rispetto a ieri), di cui 286 in terapia intensiva (2 in più). Sono 30 i nuovi decessi: 17 uomini e 13 donne con un'età media di 81,1 anni, secondo i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. Sono 5.692 i deceduti dall'inizio dell'epidemia.

Sono 111 i nuovi contagi da coronavirus nelle Marche secondo la tabella dei dati con il bollettino di oggi, 12 aprile. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1.810 tamponi: 955 nel percorso nuove diagnosi (di cui 413 nello screening con percorso Antigenico) e 855 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 11,6%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 111, così ripartiti: 12 in provincia di Macerata, 55 in provincia di Ancona, 10 in provincia di Pesaro-Urbino, 7 in provincia di Fermo, 18 in provincia di Ascoli Piceno e 9 fuori regione.

Sono 80 i contagi da coronavirus in Basilicata resi noti oggi, 12 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 5 morti. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 4.907 (+16), di cui 4.717 in isolamento domiciliare. Sono 15.147 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 471 quelle decedute. I ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane sono 190 (-1). Il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva passa da 12 a 13. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 295.738 tamponi molecolari, di cui 272.128 sono risultati negativi, e sono state testate 174.637 persone.

Sono 32 i nuovi contagi da Coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 12 aprile. Nessun morto da ieri nella Regione. Nelle ultime 24 ore i tamponi fatti sono stati 186. Da inizio pandemia le vittime sono state 10.087. I positivi attuali sono 1.129, 19 in più rispetto a ieri, di cui 64 ricoverati in ospedale, 11 in terapia intensiva, e 1.054 in isolamento domiciliare. I guariti sono saliti a 8.522, 13 in più rispetto a ieri. Da inizio epidemia i decessi di persone risultate positive al virus in Valle d’Aosta sono state 436.