Covid Italia oggi, contagi regioni: bollettino e news 5 maggio

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·3 minuto per la lettura

Il bollettino e i dati Italia della Protezione Civile sul covid da ogni regione: contagi, ricoveri e morti oggi, mercoledì 5 maggio. Mentre si concretizza il Green Pass per gli spostamenti e il turismo da metà maggio, le news dalle città - Roma, Milano, Napoli - e dalle regioni: da Lombardia a Lazio, da Toscana a Sicilia, da Sardegna a Veneto. I dati delle regioni:

Sono 745 i contagi in Veneto. Da ieri sono stati registrati altri 12 morti, che portano il totale a 1.397 dall'inizio dell'emergenza covid-19. I nuovi casi sono stati individuati su 36.837 tamponi, l'indice di positività è del 2,02%. Nel complesso 1.336 persone sono in ospedale, -28 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 173 (-5), quelli in area non critica sono 1.163. "Continua il calo della curva, ma è una discesa lenta", dice il governatore Luca Zaia.

L'appello è sempre lo stesso: non bisogna abbassare la guardia, si deve evitare il rischio di assembramenti e bisogna usare sempre la mascherina, con attenzione all'igiene delle mani", aggiunge. "Se avremo la conferma delle dosi in tabella, potremmo pensare di arrivare al giro di boa prima dell'estate", dice riferendosi alla campagna di vaccinazione.

Sono 278 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 5 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4559 tamponi: 2546 nel percorso nuove diagnosi (di cui 614 nello screening con percorso Antigenico) e 2013 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 10,9%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 278 (61 in provincia di Macerata, 80 in provincia di Ancona, 55 in provincia di Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Fermo, 41 in provincia di Ascoli Piceno e 17 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (43 casi rilevati), contatti in setting domestico (71 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (89 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (5 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (21 casi rilevati). Per altri 47 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 614 test e sono stati riscontrati 39 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.

Sono 744 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 5 maggio, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 744 su 26.800 test di cui 15.579 tamponi molecolari e 11.221 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,78% (8,9% sulle prime diagnosi)", scrive Giani sui social.

Sono 1.171 i nuovi contagi di coronavirus in Puglia secondo i dati del bollettino di oggi, 5 maggio. Si registrano altri 12 morti. Nella regione, dove sono stati individuati alcuni casi di variante indiana, i nuovi positivi sono in aumento. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 12.351 tamponi. Ieri su 13.803 tamponi erano emersi 1.028 contagi.

I nuovi casi sono così distribuiti sul territorio: 434 in provincia di Bari, 99 in provincia di Brindisi, 112 nella provincia Bat, 123 in provincia di Foggia, 169 in provincia di Lecce, 236 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti. Oggi sono 12 i decessi: 3 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. In tutto in Puglia hanno perso la vita per Covid 6.010 persone.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.273.761 test. Sono 186.819 i pazienti guariti mentre ieri erano 185.526 (+1.293). I casi attualmente positivi sono 46.486 mentre ieri erano 46.620 (-134). I pazienti ricoverati sono 1.742 mentre ieri erano 1.782 (-30).