Covid Italia oggi, i dati delle regioni

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·4 minuto per la lettura

Il bollettino delle regioni sulla situazione Covid in Italia oggi, giovedì 18 febbraio. Tutte le news e i dati sui contagi alla vigilia del monitoraggio che determinerà l'inserimento di regioni in zona rossa, zona arancione e zona gialla con regole e misure differenti per contrastare la diffusione del coronavirus.

Sono 1.565 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 18 febbraio, secondo il bollettino relativo a 29.633 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,3%. Da ieri si registrano altri 27 morti.

Complessivamente, tra i nuovi positivi 551 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 723 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41 anni. Sui 564 asintomatici, 369 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 50 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 8 con gli screening sierologici, 18 tramite i test pre-ricovero. Per 119 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 181 (+5 rispetto a ieri), 1.890 quelli negli altri reparti Covid (-12).

Sono 956 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 18 febbraio, secondo il bollettino che registra altri 11 morti. I nuovi casi sono lo 0,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 956 nuovi positivi odierni è di 44 anni circa (il 17% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 36% tra 40 e 59 anni, il 17% tra 60 e 79 anni, il 6% ha 80 anni o più).

Sono 532 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi 18 febbraio nelle Marche. A comunicarlo l Servizio Sanità della Regione Marche nello bollettino quotidiano, aggiungendo che nelle ultime 24 ore sono stati testati 7399 tamponi

L'Rt in Veneto oggi è dello 0,78, non è preoccupante, ma dobbiamo fare attenzione perché in leggera crescita. Tutti gli altri parametri come i ricoveri, anche in terapia intensiva, sono abbondantemente sotto la linea che potrebbe farci scattare in zona arancione", ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia oggi nel corso del punto stampa. "Oggi abbiamo registrato 1.042 nuovi positivi con un'incidenza sul totale dei tamponi fatti del 3,13%. E' un'incidenza ancora bassa, ma siamo passati in pochi giorni dall'1 al 3%:

Sono 482 i nuovi casi di coronavirus registrati in Abruzzo oggi 18 febbraio. E secondo il bollettino quotidiano ci sono altri 11 morti. Sono complessivamente 49.710 i casi positivi al Covid 19 registrati nella Regione dall’inizio dell’emergenza. I 482 nuovi casi hanno un'età compresa tra 6 mesi e 97 anni, comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che i positivi con età inferiore ai 19 anni sono 103, di cui 8 in provincia dell’Aquila, 46 in provincia di Pescara, 41 in provincia di Chieti e 8 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 11 nuovi casi e sale a 1599 (di età compresa tra 64 e 96 anni, 4 in provincia di Chieti, 1 in provincia dell’Aquila, 4 in provincia di Teramo e 2 in provincia di Pescara).

Sono 11 i nuovi contagi di coronavirus riscontrati in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 18 febbraio. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 98 tamponi. Non si registrano ulteriori decessi, le vittime da inizio pandemia nella regione sono 413.

Sono 113 i nuovi casi positivi al Sars Cov2 registrati oggi 18 febbraio in Basilicata. Non si registrano decessi nelle ultime 24 ore. Dei nuovi contagi, 109 riguardano residenti, su un totale di 1.262 tamponi molecolari. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. I lucani guariti sono 88. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 3.253 (+31), di cui 3.174 in isolamento domiciliare, mentre sono 10.541 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 347 quelle decedute.

Sono 166 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 2 morti. Nella Regione a oggi sono stati 562.061 tamponi. Crescono le terapie intensive di due ricoverati e i guariti che sono stati da ieri 230.