Covid Italia oggi, regioni: contagi e dati, bollettino 28 marzo

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·8 minuto per la lettura

I contagi di Coronavirus regione per regione in Italia oggi, 28 marzo, e i dati nella tabella della Protezione civile su ricoveri e morti. Le news sui nuovi casi di Covid, il numero dei tamponi processati e l'indice di positività delle regioni e nel Paese diviso tra zona rossa e zona arancione. I numeri da Lombardia a Lazio, da Toscana a Sicilia, da Piemonte a Veneto, da Puglia a Campania. Ecco i dati:

Sono 3.520 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 28 marzo. Nella tabella si fa riferimento ad altri 75 morti. I dimessi e guariti sono stati 7.381. Tra le province con un maggior numero di nuovi casi Milano a 1.146, seguita da Brescia a 601 e Bergamo a 327.

Sono 1.836 i contagi da coronavirus nel Lazio. In base alla tabella, registrati altri 14 morti. A Roma, segnalati 900 casi. "Oggi su quasi 15 mila tamponi nel Lazio (-159) e oltre 15 mila antigenici per un totale di oltre 30mila test, si registrano 1.836 casi positivi (+11), 14 i decessi (-1) e +677 i guariti. Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 6%. I casi a Roma città sono a quota 900. Verso la soglia di 1 milione di dosi somministrate", dice l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. Nelle province si registrano 438 casi e sono 6 i decessi nelle ultime 24 ore. A Latina, 161 contagi e 2 morti. A Frosinone 147 nuovi casi e 2 decessi. A Viterbo si segnalano 68 nuovi positivi. A Rieti, 62 contagi e 2 morti.

Sono 1.788 i contagi nella regione. Nelle ultime 24 ore registrati altri 14 morti. I positivi, secondo la tabella, sono stati individuati su 9.473 test effettuati. Sono in calo sia i contagi che i tamponi. I pazienti ricoverati sono 2.038 mentre ieri erano 2.005 (+33). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 188.737.

Sono 2.137 i contagi da coronavirus in Emilia-Romagna oggi, 28 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore, registrati 31 morti. La tabella fa riferimento a nuovi casi individuati su 19.056 tamponi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’11,2% come sempre nei festivi non indicativa della tendenza generale a causa del minor numero di tamponi fatti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43 anni. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 401 (+1 rispetto a ieri), 3.442 quelli negli altri reparti Covid (-24).

Sono 284 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 28 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. Nella tabella sono registrati altri 3 morti. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 1,3%. Si registrano tre nuovi decessi (1.226 in tutto). Sono invece 189 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+12), mentre sono 30 (-2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.686. I guariti sono complessivamente 29.373 (+48), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 186. Sul territorio, dei 44.690 casi positivi complessivamente accertati, 11.200 (+111) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.001 (+11) nel Sud Sardegna, 3.692 (+35) a Oristano, 8.768 (+28) a Nuoro, 14.029 (+99) a Sassari.

Sono 77 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Valle d'Aosta: il totale da inizio pandemia sale così a 9.075. È quanto si legge nel bollettino della Regione. Sono 686 i tamponi processati nello stesso arco temporale. Nessun decesso Covid in più rispetto a ieri per un totale che rimane di 420 vittime. Salgono a 7.835 i guariti, 48 in più rispetto a 24 ore prima: +29 i nuovi attuali positivi per un complessivo di 820 di cui 37 ricoverati, 8 in terapia intensiva e 775 in isolamento domiciliare.

Sono 446 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 28 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 23 morti. Nella tabella si specifica che su 4.908 tamponi molecolari sono stati rilevati 350 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,13%. Sono inoltre 1.859 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 96 casi (5,16%). I decessi registrati sono 14, a cui si aggiungono altri 9 pregressi; i ricoveri nelle terapie intensive sono 84 mentre quelli in altri reparti 662.

Sono 159 i nuovi casi. Da ieri, registrati altri 3 morti. Nella tabella, i nuovi casi sono stati individuati su 1.200 tamponi molecolari. Lieve calo delle persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane, sono 171 (dato invariato): al San Carlo di Potenza 32 nel reparto di malattie infettive, 35 in pneumologia, 15 in medicina d'urgenza, 5 in terapia intensiva e 18 in medicina interna Covid; all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 36 nel reparto di malattie infettive, 21 in pneumologia, 1 in medicina interna Covid e 8 in terapia intensiva. Lieve calo del numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, da 14 a 13.

Sono 1.368 i casi di coronavirus registrati oggi, domenica 28 marzo, in Toscana. Ad anticiparli su Facebook il governatore Eugenio Giani. I test effettuati sono 22.443, di cui 15.228 tamponi molecolari e 7.215 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 6,10% (14,1% sulle prime diagnosi). Si tratta di un lieve calo in termini numerici rispetto al giorno precedente, quando i nuovi positivi erano stati 1.467.

Sono 505 i nuovi contagi di Coronavirus nelle Marche secondo i dati del bollettino di oggi, 28 marzo. Il Servizio Sanità della Regione ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4661 tamponi: 2543 nel percorso nuove diagnosi (di cui 848 nello screening con percorso Antigenico) e 2118 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 19,9%).

Sono 1.543 i nuovi casi nella regione, pari al 9.7% dei 15.870 tamponi eseguiti, di cui 7.180 antigenici. Dei 1.543 nuovi casi, gli asintomatici sono 595 (38,6%). I casi sono 228 di screening, 919 contatti di caso, 396 con indagine in corso, 26 in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali, 119 in ambito scolastico e 1.398 tra la popolazione generale. I ricoverati in terapia intensiva sono 369 (+9 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.776 (+9 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 31.430. I tamponi diagnostici finora processati sono 3.672.511 (+15.870 rispetto a ieri), di cui 1.337.971 risultati negativi. Sono 10 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 5 verificatisi oggi.

Sono 269 i nuovi contagi da Coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 28 marzo. Nella tabella si fa riferimento ad altri 9 morti.I contagi sono 89 in provincia dell'Aquila, 53 in quella di Chieti, 47 nel Pescarese e 75 nel Teramano. Sono stati eseguiti, nelle ultime ore, 4.052 tamponi molecolari e 1.155 test antigenici. Sono 10.666 gli attualmente positivi (+253): 613 sono ricoverati in area medica (-10), 77 in Terapia intensiva (-6), in 9.976 sono in isolamento domiciliare (+269) con controllo da parte delle Asl. In tutto sono 51.801 guariti (+7).

Sono 1.404 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 28 marzo, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile. La tabella pubblicata sul sito del ministero della Salute fa riferimento ad altri 11 morti, che portano il totale a 10.528 nella regione dall'inizio dell'epidemia di covid-19. Gli attuali positivi in Veneto sono 39.649 (+418), mentre i guariti/dimessi sono 328.486 (+975).

Sono 953 i nuovi contagi da Coronavirus in Sicilia secondo il bollettino di oggi. Nella tabella si fa riferimento ad altri 25 morti. I dimessi e guariti sono stati da ieri 340. Tra le province con il numero maggiore di nuovi casi Palermo a 395, seguita da Messina a 121 e Catania a 119.

Sono 2.095 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 28 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. Vengono registrati altri 18 morti: 12 persone sono decedute nelle ultime 48 ore, 6 sono decedute in precedenza ma sono state segnalate ieri. Tra i nuovi positivi, 1.483 sono asintomatici. Nel bollettino si fa riferimento a 18.345 tamponi molecolari e 3.799 antigenici. Nella regione, sono occupati 165 posti in terapia intensiva su 656. I posti letto di degenza disponibili in totale sono 3.160, quelli occupati sono 1.592.

Sono 366 i nuovi contagi da Coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 28 marzo. Ci sono stati, inoltre, altri 5 morti. I dimessi e guariti sono stati 86. Tra le province con un numero più alto di nuovi casi Cosenza a 191, Reggio Calabria 61 e Crotone 57, seguono Catanzaro a 39 e Vibo Valentia a 18.