Covid, l’appello di Fismad: vaccino è opportunità da cogliere

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 dic. (askanews) - "La disponibilità del vaccino contro il Covid-19 è un'opportunità che abbiamo tutti il dovere di cogliere prontamente per contribuire a controllare la pandemia". L'appello alla vaccinazione arriva da Elisabetta Buscarini, Presidente della Federazione Italiana Società Malattie Apparato Digerente (Fismad) che precisa: "Con la nostra personale decisione di sottoporci al vaccino, ci proponiamo - come comunità di gastroenterologi e infermieri - di essere un esempio per tutti: colleghi, collaboratori e, soprattutto, pazienti".

L'appello di Fismad per la vaccinazione contro il Covid-19 arriva subito dopo l'arrivo in Italia del secondo carico di dosi di vaccino ed è una forte raccomandazione per i cittadini e per il personale medico e sanitario. Ed è un invito a rivolto soprattutto al 20% di medici e sanitari che hanno dichiarato proprio in questi giorni di non volersi vaccinare. "Il successo di una campagna di vaccinazione si raggiunge quando almeno il 70-80% della popolazione viene vaccinato e sappiamo quanto sia diffusa una certa diffidenza e paura negli italiani, che può arrivare fino alla negazione di tutte le vaccinazioni", prosegue Elisabetta Buscarini, che rassicura: "Le autorità regolatorie nazionali e internazionali hanno certificato la sicurezza e l'elevata efficacia del vaccino, che è l'unica vera arma di cui disponiamo per combattere la pandemia".