Covid, la curve risale: "In 14 province un aumento del 100%"

·1 minuto per la lettura
Covid, la curve risale:
Covid, la curve risale: "In 14 province un aumento del 100%"(Photo by Tiziana FABI / AFP) (Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Secondo gli ultimi dati diffusi dal ministero della Salute, la risalita della curva dell'epidemia di Covid-19 in Italia è ormai "confermata". Lo ha rilevato il matematico Giovanni Sebastiani, dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo 'Mauro Picone' del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iac).

GUARDA ANCHE - Covid, cos’è la variante Lambda?

"Si conferma il trend di aumento della curva stimata per la percentuale dei positivi ai test molecolari a livello nazionale", ha osservato Sebastiani.

Per quanto riguarda i singoli territori, sono 28 le province dove "negli ultimi sette giorni l'incidenza è aumentata più del 50% rispetto ai sette giorni precedenti" e che "in 14 di esse l'aumento è maggiore del 100%".

L'aumento dei casi si osserva in particolare nelle cinque province "sorvegliate speciali dei giorni scorsi", ossia Caltanissetta, Ascoli Piceno, Lodi, Napoli e Verona. Ecco di seguito i valori relativi all'incidenza nelle 14 province dove il valore attuale è maggiore di 10 casi a settimana per 100.000 abitanti: Caltanissetta (73), Ascoli Piceno (69), Lodi (28), Napoli e Verona (22), Grosseto (20), Cosenza (17), Caserta (15), Belluno (14), Lecce e Sassari (13), Rimini (11), Bolzano e La Spezia (10).

GUARDA ANCHE - Covid, quali sono i lavori più richiesti dopo il lockdown?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli