Covid, la Francia sconsiglia le vacanze in Spagna e Portogallo: "Situazione preoccupante"

·1 minuto per la lettura
(Photo: Xinhua News Agency via Getty Images)
(Photo: Xinhua News Agency via Getty Images)

I francesi evitino le vacanze in Spagna e Portogallo come misura preventiva per tutelarsi dal contagio dal coronavirus, in particolare dalla variante Delta. Lo ha detto il ministro degli Affari europei Clement Beaune intervistato da France 2.
“Chi non ha già prenotato le vacanze, eviti Spagna e Portogallo”, ha detto il ministro, parlando di una misura di “prudenza, è una raccomandazione su cui insisto. Meglio andare in Francia o in un altro Paese, ma abbiamo una situazione particolarmente preoccupante soprattutto in Portogallo”.

“Stiamo monitorando in particolare la situazione nei Paesi in cui l’epidemia si diffonde in modo molto rapido: Portogallo, Spagna - Catalogna in particolare, dove molti francesi vanno a fare festa, per le vacanze - state attenti e molto attenti”, ha aggiunto.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli