Covid, la Germania al centro di una nuova impennata di contagi

Massima allerta in Germania alle prese con una nuova impennata di contagi Covid-19. “La pandemia è tutt'altro che terminata, sta infuriando con tutta forza la quarta ondata" ha detto il ministro alla Sanità tedesco Jens Spahn, che ha parlato di “pandemia dei non vaccinati”. In Germania sono stati registrati il doppio dei nuovi contagi rispetto al giorno precedente e sono morte 194 persone. Secondo Spahn il modello da seguire è quello di Israele, "che è riuscita a far abbassare la curva dei contagi grazie alla terza dose".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli