Covid: la variante Delta riporta in rosso Olanda e Spagna

·1 minuto per la lettura

AGI - Comincia a ritirarsi il verde che fino alla settimana scorsa, nella mappa del Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (Ecdc), copriva quasi tutta l'Europa occidentale (tranne la Penisola Iberica). Tornano l'arancione in Francia, in particolare nelle regioni meridionali e nell'area metropolitana di Parigi. Sono invece in rosso i Paesi Bassi. In Spagna la Catalogna risulta addirittura in rosso scuro così come buona parte della zona settentrionale del Paese. In rosso anche le Baleari e alcune isole della Grecia. L'Italia, invece, risulta ancora tutta verde così come gran parte dell'Europa orientale.

Intanto l'Oms avverte che  è "molto probabile" che "emergano e si diffondano a livello globale nuove e forse ancora più pericolose varianti" del nuovo coronavirus "che potrebbero essere ancora più difficili da controllare".  Lo ha dichiarato in conferenza stampa il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale per la Sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, anticipando le conclusioni della Commissione d'Emergenza dell'Oms, riunitasi ieri. 

Il Comitato d'Emergenza dell'Organizzazione Mondiale per la Sanità (Oms) ha espresso preoccupazione perché "la pandemia di Covid-19 sta venendo rappresentata erroneamente come prossima alla fine quando non lo è affatto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli