Covid, l'allarme dalla Francia: "La nuova minaccia arriva dall'India"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Una nuova variante del Covid-19 potrebbe presto minacciare l'Europa. A dirlo, intervistata da France Info, è l'infettivologa Karine Lacombe che ha avvisato tutti: "La nuova minaccia arriva dall'India. Arriverà, è soltanto questione di giorni“.

A preoccupare, secondo Lacombe, è la forza di questa mutazione che potrebbe essere resistente ai vaccini già in circolo da mesi e somministrati a parte della popolazione mondiale: “È chiaro che questa variante arriverà, è una questione di giorni e probabilmente già si trova in Francia. Questa nuova variante, in particolare, ha due mutazioni, apparse sulla proteina Spike. Può essere resistente ai vaccini o alle cure”.

Dopo essersi preoccupati della variante brasiliana, gli esperti francesi sono ora concentrati sullo studio della mutazione indiana nella speranza di poterla isolare. Intanto in Italia i riflettori sono puntati su un'altra variante, quella nigeriana, che si è già manifestata nel nostro paese con un ricovero al Sacco di Milano.

LEGGI ANCHE - Covid, nuova indagine su diffusione varianti in Italia