Covid Lazio, 2.533 casi e 20 morti: il bollettino

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Sono 2.533 i contagi da coronavirus nel Lazio resi noti oggi secondo il bollettino. Da ieri sono stati registrati altri 20 morti. "Oggi su quasi 25mila tamponi nel Lazio (-5.403) si registrano 2.533 casi positivi (-125), 20 i decessi (-17) e +336 i guariti. Torna al 10% il rapporto tra i positivi e i tamponi, calano i decessi e calano i positivi", dice l'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato.

Nel Lazio sono stati superati i 100mila casi totali di coronavirus da inizio pandemia. L'età mediana è di 45 anni; i positivi sono equamente ripartiti tra maschi (50%) e femmine (50%). Il 72% è stato individuato da attività di screening e il 28% da test per sospetto diagnostico. I ricoverati con sintomi sono il 3,2% e i ricoverati in terapia intensiva sono lo 0,3%.

"Stiamo preparando il piano per i primi 200mila vaccini Covid destinati a tutto il personale sanitario e delle Rsa compresi gli anziani, tutti i medici di medicina generale, i pediatri e i farmacisti" annuncia l'assessore D'Amato.