Covid Lazio, 760 nuovi contagi e 34 morti. Roma sotto 400 casi

·3 minuto per la lettura
Covid Lazio, 760 nuovi contagi e 34 morti. Roma sotto 400 casi
Covid Lazio, 760 nuovi contagi e 34 morti. Roma sotto 400 casi

(Adnkronos) – Sono 760 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 34 morti e 1.885 guariti. Roma sotto i 400 casi nelle ultime 24 ore. I tamponi fatti da ieri nella Regione sono stati 11mila. "Diminuiscono i casi, i ricoveri e i pazienti nelle terapie intensive, mentre salgono i decessi" ha detto l'assessore alla Sanità della Regione Alessio D'Amato. "Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%".

Nella Regione sono 38.430 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.090 ricoverati, 254 in terapia intensiva e 36.086 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 176.129, i decessi 5.506 e il totale dei casi esaminati è pari a 220.065.

Nella Asl Roma 1 sono 99 i casi nelle ultime 24 ore, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre i ricoveri. Si registrano sei decessi di persone con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 231 i casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi di persone con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 46 i casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 9 i casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra il decesso di una persona con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 103 i casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra il decesso di una persona con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 161 i casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di persone con patologie.

Nelle province si registrano 111 casi e sono undici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 50 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di una persona di 82 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 41 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 63, 81, 83, 89 e 92 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 13 nuovi casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di persone di 74, 83, 87 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 7 nuovi casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di una persona di 81 anni con patologie.

I ricoverati all'Inmi Spallanzani di Roma, scrivono nel bollettino, sono "127 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2". "Sono 27 i pazienti ricoverati in terapia intensiva – proseguono i medici – mentre i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 1.986".

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FINMISpallanzani%2Fposts%2F3666106980143640&width=500&show_text=true&height=664&appId" width="500" height="664" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowfullscreen="true" allow="autoplay; clipboard-write; encrypted-media; picture-in-picture; web-share"></iframe>