Covid Lazio, Zingaretti: "In prossime 48 ore prima dose vaccino a metà adulti"

·1 minuto per la lettura

"Nelle prossime 48 ore, per l'età adulta, almeno la metà dei cittadini del Lazio avrà raggiunto la prima dose" di vaccino anti-Covid. "Questo vuol dire che siamo in una fase positiva e i dati ospedalieri ce lo confermano". Così il governatore Nicola Zingaretti, in occasione dell'avvio delle vaccinazioni in farmacia.

E "grazie alle farmacie, ai risultati ottenuti e all'impegno dei medici di medicina generale, da settembre via via procederemo alla chiusura degli hub vaccinali che sono serviti per impostare la campagna" di immunizzazione anti-Covid. "Progressivamente tutto verrà dato in mano alla rete dei medici di famiglia e alle farmacie. Questo è possibile perché stiamo vincendo".

Inoltre, "con questo tasso di contagio, presto potranno aprire i centri per gli anziani".