Covid, Lega: Lombardia supera 900mila vaccinati, vediamo la luce

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 10 mar. (askanews) - "Oggi la Lombardia ha superato quota 900mila vaccinati, a breve verrà valicata la quota di un milione di soggetti vaccinati. Vediamo la luce in fondo al tunnel, avanti così". Lo ha detto in una nota Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega in Lombardia. "Stiamo vaccinando il personale scolastico, stiamo iniziando a vaccinare i soggetti fragili direttamente nelle strutture ospedaliere, stiamo viaggiando nella direzione giusta per poter tra qualche mese ritornare alla vita lavorativa e produttiva normale, permettendo alla locomotiva lombarda di ripartire", ha aggiunto.

L'esponente del Carroccio ha ricordato che la Lombardia è "la prima Regione a livello nazionale a stipulare un accordo con le imprese del proprio territorio per vaccinare i dipendenti direttamente in azienda è la Lombardia. Complimenti alla giunta guidata da Attilio Fontana per questo accordo siglato con Confindustria Lombardia, Associazione Nazionale Medici d'Azienda e Confapi che permetterà alle aziende che aderiranno a questo protocollo di vaccinare direttamente ai propri dipendenti, quando inizierà la vaccinazione massiva, ovviamente rispettando quindi le priorità esistenti per le priorità dei soggetti da vaccinare".