Covid: Letta, 'Draghi ha limitato irresponsabilità di chi voleva sbracare già ad aprile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag. (Adnkronos) – "In questi giorni stiamo aspettando con grande fiducia il ritorno alla normalità e confidiamo arrivi presto. E' questione di giorni. La campagna vaccinale sta andando bene. Ma voglio dire una cosa molto chiara e netta: possiamo essere ottimisti e pensare a riaperture nei prossimi giorni perché stiamo stati responsabili e rigorosi nella scorse settimane". Lo dice Enrico Letta alla Direzione Pd.

"Il premier ha limitato lì'irresponsabilità di alcuni alleati di governo. Se si fosse sbracato subito ad aprile, come chiedevano alcune forse di governo e opposizione, oggi non saremmo in grado di riaprire in sicurezza e in modo irreversibile".

"Si riapre non perché Salvini ha chiesto di riaprire ma nonostante la sua irresponsabilità, si riapre proprio perché c'è stata responsabilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli