Natale 2020 e Covid, Locatelli: "No feste come in passato"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il Natale 2020 ai tempi del Covid va festeggiato con restrizioni. Non un Natale in lockdown, ma con misure. "Non possiamo pensare che Natale faccia eccezione. L’auspicio è arrivarci con una curva dei contagi abbassati, ma non possiamo pensare a festeggiamenti come quelli a cui eravamo abituati prima della pandemia", dice il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità e componente del Cts. "Andranno tenute ben presenti tutte le misure di attenzione e di responsabilità individuale, per non vanificare gli sforzi che stiamo facendo in queste settimane e che ancora faremo fino al periodo natalizio. Se ci li dimenticassimo, faremmo un errore madornale che ci farebbe ripiombare in una situazione difficile", dice Locatelli rispondendo ad una domanda nella conferenza sui dati del monitoraggio settimanale sull'evoluzione epidemiologica del Covid-19 in Italia.